x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Manutenzione della dinamo

27 January 2014
  • Salva
  • Condividi
  • 1/15
    Il circuito batteria-dinamo permette la ricarica dell’accumulatore mediante la generazione di corrente nella dinamo. I problemi di questo circuito vengono segnalati dall’accensione della spia anche quando il motore gira o quando l’amperometro segna “scarica”.

    Manutenzione della dinamo

    In questi casi la causa principale si potrebbe riscontrare nel malfunzionamento della dinamo, che potrebbe avere i carboni eccessivamente consumati, i porta carboni non isolati, le molle dei carboni rotte o esauste, il collettore sporco; si potrebbero riscontrare altri guasti come un corto circuito tra le spire degli avvolgimenti, contatti a massa, fusione di contatti, o ancora le lamelle del collettore in corto circuito.

    In ogni caso si deve procedere allo smontaggio della dinamo per verificare sul banco i suoi difetti. Nel nostro caso si è rivelata una banalità: i carboni non scorrevano bene nelle loro sedi. Per questo è stato sufficiente smontarli, passarli sulla cartavetro e rimontare il tutto dopo aver controllato il loro corretto funzionamento.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta