LA NASCITA DELLA TRACTION AVANT, PRIMA AUTO DI SERIE CON LA TRAZIONE ANTERIORE

LA NASCITA DELLA TRACTION AVANT, PRIMA AUTO DI SERIE CON LA TRAZIONE ANTERIORE

Nel 1934 nasceva la rivoluzionaria Traction Avant, la berlina Citroen che cambiò il mondo con il "tutto davanti"

Continua la Aventure Citroen Terra America

Continua la Aventure Citroen Terra America

Fanny Adam, a bordo di una Citroen Traction Avant del 1956, sta viaggiando dal Nord al Sud America per un viaggio incredibile

Lamborghini Miura SV protagonista della copertina di Automobilismo d’epoca

Lamborghini Miura SV protagonista della copertina di Automobilismo d’epoca

Fu presentata cinquant’anni fa al Salone di Ginevra, lo stesso in cui, allo stand della Bertone, faceva la sua comparsa la nuova Countach. In questo numero raccontiamo anche le storie della Ferrari di Jane Fonda, della prima Corvette a Le Mans, della Citroën GS e del suo progettista Robert Opron

La pubblicità è l'anima del commercio: le "carovane" di Andrè Citroen

La pubblicità è l'anima del commercio: le "carovane" di Andrè Citroen

Se oggi le "porte aperte" dei concessionari e le prove dei modelli sono la norma, lo stesso non si può dire se rapportato a un secolo fa. Eppure il patron del Double Chevron ci aveva già pensato, una delle tante "trovate" della sua inarrestabile inventiva e vocazione per l'innovazione, tecnica, commerciale e di "marketing"

Compie 40 anni la Citroën 2 CV Charleston

Compie 40 anni la Citroën 2 CV Charleston

Doveva essere un’edizione speciale, ma ebbe un successo tale che nel 1981 fu inserita nella gamma della Casa e vi rimase fino a fine produzione. L’ultima 2 CV prodotta fu proprio una Charleston

Ferrari 365 GT/4 BB, il “boxer” dalla F1 alla strada

Ferrari 365 GT/4 BB, il “boxer” dalla F1 alla strada

In copertina del nuovo numero la prima GT del Cavallino a motore posteriore. In questo numero anche l’OSCA 1600 GT Touring, la Citroën AMI8, una Land Rover 80 I serie restaurata in casa, le Sunbeam Alpine e Tiger, la Brabham BT 55 di F1. E tanto altro…

QUARANT’ANNI DI DESIGN IN MOSTRA AL MUSEO DELL’AUTO

QUARANT’ANNI DI DESIGN IN MOSTRA AL MUSEO DELL’AUTO

Fino al 10 novembre “Il Progetto raccontato - La mostra dei 40 anni”: un viaggio nel tempo e nei cambiamenti del mondo del car design. Venti concept car esposte, tra le più significative della loro epoca, tra cui la Citroen C-Airdream del 2002: una concept quasi "storica"

Le Lancia Appia Coupé Zagato in copertina su Automobilismo d’epoca di maggio

Le Lancia Appia Coupé Zagato in copertina su Automobilismo d’epoca di maggio

La carrozzeria milanese compie 100 anni. Inoltre confronto Alfetta GT/Lancia Beta Coupé, Fiat 128 3P, i 100 anni di Citroën, la Ferrari per la Pechino-Parigi e la Mille Miglia del 1929

Beta Montecarlo, la Lancia tutta di Pininfarina

Beta Montecarlo, la Lancia tutta di Pininfarina

Progettata e costruita dal carrozziere torinese, oggi è molto apprezzata all’estero: è la protagonista della copertina del nuovo numero in edicola a partire da oggi, mercoledì 6 febbraio

I primi prototipi Citroën: dalla PV alla Traction Avant

I primi prototipi Citroën: dalla PV alla Traction Avant

Dopo aver rivoluzionato produzione, vendita e comunicazione dell’automobile, a inizio anni ‘30 André Citroën riforma il prodotto, avviando il progetto PV (Petit Voiture) da cui nascerà la Traction Avant

La SM affianca DS nelle competizioni: una Dea con prestazioni da Maserati

La SM affianca DS nelle competizioni: una Dea con prestazioni da Maserati

Quando, a metà degli anni ’60, si pensò a un’erede per la DS, gli ingegneri francesi immaginarono una vettura sportiva che ne riprendesse l’architettura generale abbinandola a propulsori prestanti e un assetto adatto alle alte prestazioni

Utile prima che utilitaria

Utile prima che utilitaria

La “vettura piccolissima” (TPV, Toute Petite Voiture) nasce per sostituire i carri trainati da cavalli dei contadini francesi. Poi diventa fenomeno di moda con una serie di divagazioni, tra cui la Mèhari (Foto archivio RIASC)

Il genio italiano dietro la 2CV: anche il motore è “tricolore”

Il genio italiano dietro la 2CV: anche il motore è “tricolore”

Non soltanto la linea, di Flaminio Bertoni: il bicilindrico si deve all’estro di Walter Becchia,
che peraltro prese ispirazione dalle moto per il raffreddamento e la disposizione razionale degli accessori

Da New York a Gonzaga, in tutto il mondo si festeggia “l’art de vivre” secondo 2CV

Da New York a Gonzaga, in tutto il mondo si festeggia “l’art de vivre” secondo 2CV

Sono partiti i festeggiamenti per il compleanno dell’automobile che da mezzo di servizio è diventato
fenomeno di costume. La “fantasia al potere” che essa rappresenta continua a fare proseliti

Le Citroën “tutto acciaio” e la monoscocca

Le Citroën “tutto acciaio” e la monoscocca

Durante un viaggio in America, Andrè Citroën scoprì la lavorazione dell’acciaio stampato applicato alle carrozze dei treni
e pensò di fare lo stesso con le carrozzerie di auto. Da lì alla carrozzeria portante il passo fu breve. E nacque la “Traction”

Il visone sulla pelle: una DS19 Cabriolet a Hollywood

Il visone sulla pelle: una DS19 Cabriolet a Hollywood

Famoso titolo cinematografico in cui era protagonista, insieme ai divi Doris Day e Cary Grant,
l’elegantissima cabriolet realizzata da Henri Chapron. Erano gli albori dei favolosi anni Sessanta

Ford Capri, la coupé che fa battere il cuore agli appassionati dei Seventies

Ford Capri, la coupé che fa battere il cuore agli appassionati dei Seventies

Alla macchina anglo-tedesca è dedicata la copertina di Automobilismo d’epoca di Luglio, dove si parla tra le altre
anche di Citroën 2Cv, Alfa Romeo Spider Touring, Aston Martin DB7. E poi i resoconti degli eventi di maggio e giugno

Scarpe grosse, cervello fino: Citroën 2CV, l’auto del contadino evoluto

Scarpe grosse, cervello fino: Citroën 2CV, l’auto del contadino evoluto

Nel 1936, il capitolato della “Toute Petite Voiture”, richiedeva massimo comfort, consumo irrisorio e riparazioni
con attrezzi da trattore. Un progetto ambizioso, che il direttore generale Panettiere (Boulanger) affidò al geniale Lefebvre

Alfa Romeo e Porsche a confronto su Automobilismo d’epoca di Giugno

Alfa Romeo e Porsche a confronto su Automobilismo d’epoca di Giugno

La 2000 GT Veloce e la 911 T 2,2 rappresentavano due mondi tecnici opposti
ma vicini nel mercato, come lo sono oggi che sono tra le preferite dagli appassionati delle storiche

Face-off: i 50 anni della Citroën Méhari

Face-off: i 50 anni della Citroën Méhari

La versatilità della carrozzeria in plastica permise alla vetturetta realizzata sulla base della furgonetta AK
di assolvere agli usi più disparati: divertimento, fuoristrada 4x4 per esercito e soccorso, mezzo da lavoro. E diventò un’icona

Su Automobilismo d’epoca di Marzo il ritorno ai Gran Premi dell’Alfa Romeo

Su Automobilismo d’epoca di Marzo il ritorno ai Gran Premi dell’Alfa Romeo

Il Biscione torna in F1, ma la sua storia sportiva nasce con i “Grand Prix” dei primi del Novecento. Parliamo anche di Lancia Aprilia, Mercedes T W123, Fiat-Abarth X1/9, la Land Rover della Londra-Singapore e le interviste a Dallara e Giolito

Citroën festeggia 70 anni di 2CV, 50 di Méhari e si prepara per i suoi 100

Citroën festeggia 70 anni di 2CV, 50 di Méhari e si prepara per i suoi 100

La Casa francese nel 2019 compirà un secolo. Gli anniversari di due dei suoi modelli più importanti
sono un ottimo antipasto per arrivare a quel momento, celebrati a Retromobile Parigi

De Tomaso Pantera, GT all’italiana con V8 americano, su Automobilismo d’epoca di febbraio 2018

De Tomaso Pantera, GT all’italiana con V8 americano, su Automobilismo d’epoca di febbraio 2018

Linea di Tjaarda e telaio di Dallara: la sportiva modenese ha quarti di nobiltà adatti a ogni collezione. Si parla anche di Porsche, Fiat, Alfa Romeo, Buick e di Lancia con un dossier in cui abbiamo radunato tutte le Fulvia HF prima serie!

Il “Monte” e la DS: storia di vittorie e di Rally

Il “Monte” e la DS: storia di vittorie e di Rally

Quella tra la gara (e la specialità) e il modello ora divenuto Marchio è una liaison lunga e feconda
Ne ripercorriamo qui le tappe in attesa del “Via!” della nuova stagione di corse

Le storiche grandi protagoniste al Motor Show di Bologna

Le storiche grandi protagoniste al Motor Show di Bologna

Un intero padiglione occupato da alcune delle più belle auto, da corsa e no, della storia
Particolarmente interessante e suggestivo lo spazio del Museo dell’Automobile di Torino