Peugeot 406 e Lancia k: vestivamo (coupé) alla torinese

Peugeot 406 e Lancia k: vestivamo (coupé) alla torinese

Due Coupé V6, 3.0 24 valvole da 200 CV, di gusto e produzione torinese (Pininfarina docet),
nate nel solco delle rispettive tradizioni, anche stilistiche. Ora sono entrate nel... limbo dell'età ventennale

Alfa Romeo: i 50 anni della 33 Stradale

Alfa Romeo: i 50 anni della 33 Stradale

Al Gran Premio d'Italia del 1967 l'Alfa Romeo presentò la versione "da concessionaria" della macchina
che aveva appena debuttato, vincendo, nelle corse. Dopo mezzo secolo è ancora una delle auto più belle della storia

Dall'asse Italia-Austria, la 500 Steyr Puch

Dall'asse Italia-Austria, la 500 Steyr Puch

Il tachimetro in senso antiorario è uno dei pochi dettagli che differenziano la versione
made in Austria dalla 500 "classica". Sotto la pelle però ci sono anche motore boxer e cambio ZF

Alfa Sud, contro ogni pregiudizio

Alfa Sud, contro ogni pregiudizio

In tempi di austerity la sua vocazione alla velocità sembrò una provocazione. La berlina dell'Alfa Romeo
riuscì però a vincere ogni resistenza grazie alle sue ottime doti, non ultima l'economia

Guida all'acquisto
Capri 1300, coupé da famiglia

Capri 1300, coupé da famiglia

Sportiva solo nell'immagine e di grande taglia, è adatta anche alle esigenze familiari.
La longevità del progetto, dal '69 all'86, la dice lunga sulla bontà e sulla riuscita estetica del modello Ford

Golf GTD, il ruggito del gasolio

Golf GTD, il ruggito del gasolio

A inizio anni 80 una sportiva a gasolio è una scommessa. Ma la ricetta GTD funziona, grazie al cambio
di immagine, di forme e di filosofia costruttiva già adottato per l'omologa GTI. Il motore è brillante e la tenuta di strada sportiva

Chiamami Pinnone, sarò la tua Sierra!

Chiamami Pinnone, sarò la tua Sierra!

L'enorme ala posteriore è il segno particolare della Ford RSCosworth, una berlina in apparenza normale.
Ma sotto il cofano ci sono 200 cv che mettevano in soggezione le Porsche 911 e hanno fatto innamorare gli appassionati

Una storia da film: l'Aurelia B20 di Bonetto

Una storia da film: l'Aurelia B20 di Bonetto

La Lancia era in Messico, dove era rimasta dopo il ritiro alla Carrera Panamericana del 1951. Uno specialista olandese l'ha acquistata dall'ultimo proprietario locale. Tutta la storia su Automobilismo d'epoca di Luglio