a cura della Redazione - 08 dicembre 2018

La Porsche 911 Carrera 3,2 sulla copertina del nuovo Automobilismo d’epoca

I 70 anni di Porsche celebrati con uno “speciale”. 70 anni anche per la Citroën 2CV. Le Lancia Fulvia Coupé Sport Competizione e la Jaguar XJ6 (50 anni anche per lei). La 1000 Miglia Sport Argentina e Milano Autoclassica. Nelle edicole a partire da oggi, sabato 8 dicembre
1/11

Il 2018 è stato il 70° anno dalla fondazione di Porsche. Per celebrarla, su questo numero pubblichiamo la prova dell’ultimo modello derivato dal primo del 1963: la Carrera 3,2. Ma non è tutto: trovate un vero “speciale” sulla Casa di Zuffenhausen con alcune storie poco note: come quella delle prime corse e prime vittorie di Porsche, che fu grande protagonista alla Mille Miglia. Poi, la storia dell’artefice del successo della Casa in America, Max Hoffman, vero deus ex-machina, austriaco, raffinato amante del bello e dell’architettura: con una 356 cabrio esploriamo la sua casa di New York, progettata da Frank Lloyd Wright, il famoso architetto della “casa sulla cascata”. Ancora, la storia delle prime 911 da corsa, fino alla Carrera RS 2,7; e le Porsche più strane, meno note e meno… riuscite.

Un’altra importante ricorrenza di quest’anno che va a terminare è quello della Citroën 2CV, che ha compiuto pure 70 anni, anche se l’idea originaria è di oltre 80 anni fa. La sua lunga gestazione (causa guerra) e più ancora l’entrata in produzione è costellata di aneddoti e curiosità che qui vi raccontiamo. Dalla 2CV sono nate molte derivazioni, tra cui la Mehari, che ha compiuto mezzo secolo: un appassionato ci ha raccontato come ne ha restaurata una in casa propria.

L’Autobianchi Y10 è stata una utilitaria per certi versi rivoluzionaria, la prima a puntare su finiture e dotazioni fino ad allora riservate ad auto di segmento superiore. Ne fu realizzata anche una versione a trazione integrale, caratterizzata dalla semplicità d’uso: la trazione posteriore si inseriva semplicemente spingendo su un pulsante e con i mozzi a ruota libera. La Y10 4WD era un piccolo concentrato di tecnologia.

La Lancia Fulvia coupé Competizione è una delle auto che più stimolano la fantasia dei collezionisti per la loro storia, per la “firma” di Zagato e per la rarità: ne ripercorriamo la carriera con due esemplari importanti.

La Jaguar XJ6 è un’altra automobile che ha compiuto gli anni nel 2018: mezzo secolo, per la precisione. Un appassionato milanese ci ha raccontato la storia della sua, come ne è venuto in possesso, come l’ha curata, ne ha risolto alcuni problemi e come ci vive insieme da molti anni. E perché la passione per le auto storiche è passata… di figlio in padre.

Milano Autoclassica è una fiera ormai consolidata, come ha dimostrato il successo di pubblico dell’edizione 2018, la numero 8. Ora per l’evento probabilmente comincerà la seconda fase, come lascia supporre il fatto che dell’organizzazione sia entrato a far parte Alfredo Cazzola, ex-patron del Motor Show di Bologna.

Completano questo numero: un servizio su un evento molto particolare, si chiama Roll ‘n’ flat ed è una gara di accelerazione per hot-rod che si disputa sulla spiaggia di Caorle, alla moda delle gare californiane degli anni ’30; il resoconto della 1000 Millas Sport Argentina, quest’anno dedicata a Luciano Viaro; il resoconto della Coppa Franco Mazzotti, uno dei fondatori della Mille Miglia.
www.automobilismodepoca.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Guida all'acquisto