a cura della Redazione - 04 luglio 2019

Torna il Concorso più “vacanziero”: Poltu Quatu Classic

È ormai un appuntamento tradizionale, giunto alla quarta edizione, quello con le auto d’epoca e la Costa Smeralda. Tra glamour e storia, non mancheranno in gara “pezzi” da alta collezione, e il patrocinio dell’ASI

1/4

Poltu Quatu Classic torna sulla scena dei grandi eventi internazionali con la quarta edizione del concorso d’eleganza organizzato nell’omonima località sarda da Auto Classic e Between. Dal 5 al 7 luglio sfileranno sulle strade della Costa Smeralda autentiche perle a quattro ruote provenienti dalle più importanti collezioni di auto d’epoca italiane ed europee. Il Concorso si sta affermando tra le manifestazioni riconosciute dalla FIVA e da quest’anno gode anche del patrocinio ASI. L’Automotoclub Storico Italiano, inoltre, avrà un suo rappresentante in giuria e assegnerà un premio speciale.

La Collezione Righini, dopo il trionfo di Torino a Parco Valentino Classic 2019, proverà a conquistare il titolo di Best of Show con l’Alfa Romeo 6C 2500 Cabriolet Touring, un’altra delle incredibili vetture custodite nel Castello di Panzano nell’Emilia. Mauro Milano, vincitore del Concorso d’Eleganza Alassio Classic 2019, porterà in Costa Smeralda la Lancia Theta del 1915, vettura anteguerra che nel 2008 è stata grande protagonista al Concorso d’Eleganza di Pebble Beach in California. Silvia Nicolis rappresenterà il Museo Nicolis di Villafranca al volante di una Fiat 1100 Vistotal Cabriolet Carrozzata Castagna, esemplare unico portato per la prima volta in un concorso d’eleganza. Tra le altre venti auto in concorso ci saranno anche cinque supercar “youngtimer”, per le quali è stata creata una categoria speciale.

La giuria internazionale del concorso sarà presieduta dallo storico dell’auto Paolo Tumminelli, coadiuvato dal designer Fabrizio Giugiaro che porterà in Sardegna la sua show-car elettrica GFG Kangaroo, Luciano Bertolero fondatore di Auto Classic, Afshin Behnia CEO & Founder di Petrolicious, i giornalisti Shinichi Ekko presidente del Maserati Club of Japan e Carlo Di Giusto.

I partecipanti vivranno una bellissima esperienza tra visite a borghi storici, degustazioni in vigna e giornate in spiaggia, guidando le loro auto d’epoca lungo gli scenari mozzafiato della Costa Smeralda. Confermata la sfilata finale in notturna di sabato 6 luglio nella piazzetta di Poltu Quatu.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Guida all'acquisto