- 3 giorni al Concorso d'Eleganza di Meano

Oltre 70 vetture, dalle anteguerra alle Instant Classic, si raduneranno al Castello di Meano (BS)

1/5

Manca pochissimo al Concorso d’Eleganza di Meano, l’evento che raduna meravigliose classiche dagli anni ’20 fino al 1998 nella bassa Bresciana. Giunto alla sua quarta edizione il Concorso si terrà nella corte del Castello di Meano, un suggestivo luogo generalmente chiuso al pubblico e aperto in via eccezionale, location appropriata per tanto fascino tutto in una volta. Le vetture saranno oltre 70 e si divideranno in svariate categorie: anteguerra, youngtimer, classic (anni ’50 e ’60), post-classic e un’intera categoria dedicata alle Maserati. Tra le tante perle spiccano alcune bellezze intramontabili: Ferrari 330 GT, Alfa 1600 GTA, Mercedes 300 SL Gullwing, Lancia Aprilia Cabrio Stabilimenti Farina, Fiat 508 Berlinetta Aerodinamica, Alpine A110 1600 e persino una Maserati A6GCS.

Alle ore 9.00 di Domenica 3 Ottobre le vetture si posizioneranno nella corte del Castello fino a mezzogiorno e mezzo, quando comincerà il giro turistico lungo tutti i paesini della bassa fermandosi a Soncino per il pranzo. Da lì ci si dirigerà a Gerolanuova, dove le vetture si schiereranno nuovamente presso Villa Feltrinelli, in attesa delle premiazioni e dell’estrazione della lotteria, con il palio una Fiat 500 completamente restaurata. Non mancate!

© RIPRODUZIONE RISERVATA