Il regalo più bello per Rauno Aaltonen: una Mini per dare gas sulla neve

Quale miglior regalo di Natale per una leggenda dei Rallye? Al vincitore del "Monte-Carlo" 1967 è stata recapitata a casa sua in Finlandia una Mini Cooper con cui tornare a lanciarsi nelle foreste innevate dopo settimane e mesi di chiusura in casa

1/4

È conosciuto in tutto il mondo come “Il Professore del Rally”, ma troppa teoria, prima o poi, smorza l’entusiasmo anche del più erudito specialista. A causa delle restrizioni dettate dal lockdown, Rauno Aaltonen è dovuto rimanere nella sua abitazione in Finlandia per gli ultimi otto mesi. Niente uscite in pista, niente prove di forza in competizioni storiche, niente allenamenti per istruire le giovani future leggende dell’automobilismo. Anche se Aaltonen ha 82 anni, la voglia di premere sull’acceleratore non gli è mai passata. E la sua sorprendente forma fisica gli permette ancora di essere un portento al volante. Mai prima d'ora era stato costretto a fare a meno di guidare un'auto per così tanto tempo come in questo 2020 segnato dalla pandemia. E no, la pensione non fa proprio per lui.

È un bene che ci siano dei veri amici come MINI che sanno esattamente come aggirare la noia. Prima ancora che la prima porticina del calendario dell'avvento venisse aperta, MINI aveva già avuto una brillante idea per fargli un regalo d’avvento molto speciale. E visto che era fin troppo semplice immaginare cosa mancasse di più all'esperto pilota di Rally e compagno di vecchia data del marchio britannico, non c'è stato bisogno di inviargli un pacco tutto infiocchettato. Una "slitta" motorizzata su quattro ruote è stata quindi lanciata in direzione del profondo nord. Un rimorchio per veicoli, caricato con una MINI Classica e trainato da una MINI Cooper S Countryman ALL4 ha intrapreso il lungo viaggio.

"Per circa 60 anni, Rauno ci ha regalato tanti momenti magici. Ora è il momento perfetto per restituirgli qualcosa in cambio", ha dichiarato Bernd Körber, Head of MINI. In effetti, il rapporto tra Aaltonen e il marchio britannico risale addirittura al 1961. Il 1967 fu il suo anno: Rauno Aaltonen vinse la classifica assoluta al Rally di Monte-Carlo.

La sua impresa trasformò la MINI in una leggenda del Rally e la consacrò anche nel settore sportivo. Aaltonen è considerato l'inventore della frenata con il piede sinistro, che gli permetteva di tenere il piede destro sul pedale mentre il sinistro passava dalla frizione al freno. Proprio come un "pianoforte che si suona con i piedi".

Il viaggio con il rimorchio trainato dalla MINI Cooper S Countryman ALL4 è partito da Monaco di Baviera e si è inizialmente diretto verso il Baltico. Dopo un viaggio in traghetto di circa 30 ore, la MINI con rimorchio al seguito ha proseguito il suo viaggio su strada per altre 14 ore lungo le strade della Finlandia, alcune delle quali già coperte dalla neve invernale. Rauno Aaltonen si è visibilmente commosso quando l'auto d'epoca rossa con il tettuccio bianco è sbucata fuori dal rimorchio. E non se lo è lasciato dire due volte. Neanche il tempo di girarsi che già alti schizzi di neve si sollevavano in tutte le direzioni e il vecchio maestro sfrecciava lungo le foreste innevate della Finlandia.

Rauno non avrebbe potuto desiderare un regalo migliore. Finalmente la pausa forzata si è conclusa e ha potuto di nuovo "suonare il pianoforte con i piedi".

1/7
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Guida all'acquisto