a cura della Redazione
- 17 February 2020

Abruzzo Winter Race alla scoperta delle montagne marsicane

La gara abruzzese si disputerà partendo da Avezzano (AQ) con 50 prove di precisione in un percorso che porterà i concorrenti fino alla provincia di Frosinone, in Lazio. A calendario del Trofeo Formula ASI

1/2

La new entry 2020 tra le gare invernali è targata Jaguar Drivers’ Club Italy e si chiama Abruzzo Winter Race. La manifestazione è aperta alle auto storiche di qualsiasi marca ed è inserita nel calendario dell’Automotoclub Storico Italiano nel Trofeo Formula ASI, che comprende eventi di una giornata il cui percorso prevede anche prove di precisione. Abruzzo Winter Race porterà le auto storiche sulle montagne più belle della regione e farà base ad Avezzano, già teatro del prestigioso ed affermato “Circuito”, in calendario anche quest’anno a fine giugno.

Il programma di questa simpatica kermesse invernale è denso e “tirato”, e saprà sicuramente soddisfare i più esigenti appassionati del cronometro con ben 50 prove di precisione. L’appuntamento è fissato a sabato 29 febbraio alle 8.30 presso la Sala Conferenze Nicola Irti in via Genserico Fontana ad Avezzano, per le verifiche sportive. Lo start della prima vettura è previsto alle 11 in punto da Piazza Risorgimento, con un suggestivo percorso che porterà gli equipaggi fino a Sora, in provincia di Frosinone. Da qui, una bella sgambata di circa due ore per rientrare in Abruzzo, a Pescasseroli, celebre e accogliente località turistica e sciistica; poi la ripartenza alla volta del borgo storico di Collarmele attraversando il Parco Naturale Regionale Sirente-Velino.

Qui si chiuderà ufficialmente la parte sportiva della manifestazione, con il ritiro delle tabelle di marcia prima del rientro in Piazza Risorgimento ad Avezzano dove le vetture rimarranno esposte per la serata.

www.jaguardrivers.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Guida all'acquisto