Al Goodwood Revival 30 Mini Cooper si sfideranno con al volante piloti eccezionali

La gara che celebra i 60 anni della Mini vedrà piloti di F1, del WTCC, di Le Mans, collaudatori... tutti che puntano alla vittoria

1/3

Questo fine settimana si terrà l’attesissimo Goodwood Revival, il meraviglioso evento che vedrà migliaia di vetture d’epoca e gare così combattute ed emozionanti che la Formula 1 in confronto sembrerà una guidata sul lungolago. Per il John Whitmore Trophy è stata organizzata una gara tra Mini Cooper – già di per sé divertentissime – con la crème della crème, piloti eccezionali che di certo non resteranno indietro nel dare spettacolo. Sulla griglia di partenza troveremo i vincitori di Le Mans Emanuele Pirro, Romain Dumas e André Lotterer, gli ex piloti di F1 Jochen Mass e Brandon Hartley, la tester di Grand Tour Abbie Eaton, poi Martin Brundle, Karun Chandhok, il simpaticissimo Tiff Needell e anche il pluricampione olimpico Sir Chris Hoy e il famosissimo Brian Johnson degli AC/DC. La gara celebrerà i 60 anni della Mini Cooper e vedrà schierate 30 Mini in una gara da cardiopalma che durerà 45 minuti. Non perdetevela!

© RIPRODUZIONE RISERVATA