Continua la Aventure Citroen Terra America

Fanny Adam, a bordo di una Citroen Traction Avant del 1956, sta viaggiando dal Nord al Sud America per un viaggio incredibile

1/3

Il Conservatoire Citroen è il luogo dove si conserva la più grande collezione internazionale di veicoli Citroen, un posto simbolico e decisamente importante, perfetto punto di partenza per un viaggio altrettanto notevole. Da lì infatti è partita una Traction Avant 11B del 1956 della spedizione “L’Aventure Citroen Terra America”, un viaggio che punta ad attraversare l’intero continente americano, da Nord a Sud. Dietro al volante Fanny Adam, una giovane imprenditrice e ragazza avventurosa desiderosa di esperienze particolari e sensibile verso la causa delle popolazioni indigene; lungo il viaggio ha persino incontrato i Tanana, una tribù dell’Alaska. Il viaggio durerà da Luglio 2021 fino a Gennaio 2023, toccherà 14 paesi per un totale di 40.000 chilometri conoscendo 21 tribù diverse. André Citroen amava organizzare questo tipo di viaggi per esplorare le nazioni e poter apprezzare i propri modelli fino in fondo, ed è con lo stesso spirito che è nata la Terra America di Citroen. Ora il viaggio prosegue verso il Centro America per poi spostarsi nel più selvaggio ed affascinante Sud America. Qui: https://terramerica.fr/suivre-expedition-terramerica/ potrete seguire su una mappa in tempo reale il viaggio della Traction Avant, mentre a questo link https://www.youtube.com/watch?v=pLZX1W3Ole4 troverete il video dell’attraversamento della Dalton Highway in Alaska. In bocca al lupo a Fanny Adam per i prossimi mesi!

© RIPRODUZIONE RISERVATA