In vendita una Bmw 2002 incantevole

Qualche leggero tocco in stile 'restomod' ha reso questa classica tedesca un piacere per gli occhi

1/6

Noi avremo gusti ovviamente di parte, ed ognuno ha le proprie esigenze per carità, ma perché spendere soldi – per restare in casa teutonica – in una grassa Mini moderna o in un noioso Bmw 135 anteriore quando ci si può mettere in garage un gioiellino simile. L’auto in foto è una Bmw 2002 con tonnellate di stile, leggermente rivista per essere più grintosa e sfruttabile e qualche tocco personale. Non essendo una Ti né una Tii il motore è un 2.0 litri quattro cilindri a carburatori da 100 cavalli, che però venne rivisto una ventina di anni fa con nuovi collettori, una testata più performante, radiatore in alluminio e un nuovo scarico installato di recente, più altri lavoretti discreti che dovrebbero far aggirare la potenza intorno ai 115 cavalli, più che sufficienti per andare in giro agili e spensierati visto il peso ridotto.

La 2002 restò unico proprietario per quarant’anni, per poi passare nel 2009 all’acquirente che di recente l’ha messa in vendita su Bring a Trailer. La verniciatura – rivista una decina di anni fa – è in un Bristol Grey piuttosto elegante, i freni sono più moderni Wilwood, sono montati dei BBS da 15 pollici stupendi e le sospensioni sono state ribassate senza compromettere la qualità di guida, dando nel complesso un look bellissimo (ma sempre discreto) alla classica Bmw. Gli interni invece presentano un semplice volante forato, sedili in vinile blu – più sportivi sarebbero la ciliegina sulla torta – e cruscotto e cambio a quattro marce in perfette condizioni. L’asta per ora si aggira intorno ai 30.000 dollari, ma visto che il motore ha solo 7.000 chilometri e i tocchi del proprietario l’hanno resa veramente affascinante aspettiamoci una cifra più elevata, decisamente giustificata dal risultato finale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA