La prima auto restaurata da “L’Aventure Peugeot” è una 205 GTI 1.9

Nella ricorrenza della fondazione della Casa, l'associazione “L'Aventure Peugeot” avvia il restauro e la vendita di auto d’epoca. I veicoli saranno restaurati a Sochaux e riceveranno un certificato di autenticità al termine dei lavori e prima di essere messi in vendita

La scelta della prima vettura restaurata dall’atelier heritage di PEUGEOT è ricaduta su un'auto leggendaria del Marchio del Leone: una PEUGEOT 205 GTI nera con motore 1.9 da 130 CV. Questo restauro, eseguito nelle officine del Museo de “l’Aventure PEUGEOT” di Sochaux, mostra il talento e il know-how delle maestranze specializzate nel recupero dei vari componenti dell’auto, in grado di garantire un restauro di altissima qualità: meccanici, carrozzieri, elettrauto e tappezzieri.

Questa nuova attività è possibile solo grazie alla fornitura di ricambi specifici. Da sette anni l’Aventure PEUGEOT opera in questo settore e ha trasformato il proprio magazzino logistico per potenziare lo stock disponibile. L'associazione chiederà ai suoi fornitori esterni storici di produrre i ricambi necessari e se ciò non fosse più possibile, di ricorrere alla stampa 3D.

Dal 2021, sul portale dell'associazione (anche in italiano), https://laventurepeugeotcitroends.fr/it/, sarà allestito uno spazio dedicato ai veicoli restaurati di qualità con il bollino "Da l'Aventure PEUGEOT". In questo spazio verranno presentati anche i veicoli di privati che avranno ricevuto il marchio di "qualità".

1/13
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Guida all'acquisto