La regina dei fuoristrada si rinnova: ecco la Range Rover più lussuosa di sempre

Da cinquant'anni il monolitico off roader inglese continua a migliorarsi, guadagnando sempre più aplomb e classe

1/8

Siamo fuori dal seminato classico per stavolta, semplicemente perché non si può ignorare un’istituzione come la Range Rover, che dal 1970 rappresenta il punto di riferimento del settore. Land Rover infatti ha appena presentato la nuova, rinnovata e scenografica Range Rover, e dalla prima occhiata si capiscono subito due cose. In primis il design è particolarissimo: le linee non si differenziano tanto dal modello uscente eppure tutte le superfici sono assurdamente levigate, i fari a led dal nuovo design sono elegantissimi, le maniglie sono a scomparsa e la luce tra i pannelli è quasi inesistente; inoltre le guarnizioni dei vetri scompaiono nascoste nei lamierati, donando alla Range Rover un aspetto quasi da concept. Anche il retro è pulitissimo e regale, grazie ai fari che da spenti sembrano un elemento del portellone e i vetri oscurati che sembrano far fluttuare il tetto. La seconda cosa che si capisce subito è che tutta questa classe si pagherà, difatti il prezzo base è di 124.000 euro, davvero alto.

Per quella cifra però avrete un telaio completamente nuovo e quasi interamente in alluminio, quattro ruote sterzanti (fino a 7 gradi!), sette posti, interni da favola (semplici, raffinati e estremamente di qualità) e cerchi da 23’’. La possibilità di personalizzazione è quasi infinita e a scelta c’è anche un nuovo V8 4.4 litri preso in prestito da Bmw con più di 530 cavalli, oltre alle solite ottime credenziali in offroad. La qualità è percepibile già dalle foto, con una meticolosa attenzione ai dettagli – dal portellone sdoppiabile con casse integrate e porta bicchiere alla pelle bicolore degli interni – che quasi giustificano l’esorbitante prezzo. Il Range Rover sta diventando sempre più fuoristrada di lusso per ricchi businessman e meno signora di campagna, e non abbiamo ancora capito se la cosa ci dispiaccia o meno, quel che è certo è che il lavoro dietro al nuovo modello (specialmente la sfida rappresentata dalla carrozzeria) è davvero notevole, dimostrando come mai la Range sia ancora la regina nel settore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA