a cura della Redazione - 11 gennaio 2019

L’importanza della visibilità al Rallye Monte-Carlo Historique

Le condizioni in cui si disputa la gara rendono fondamentale questo aspetto nelle prestazioni e per la sicurezza. MAFRA ha studiato un kit di prodotti che sarà fornito a tutti i concorrenti. L’azienda milanese partecipa alla gara con un proprio equipaggio su Fiat 124 Sport Abarth Rally del 1973
MAFRA, azienda specializzata nel settore della cura dell’auto e del car detailing, inaugura il 2019 sponsorizzando la partenza di Milano del Rallye Monte-Carlo Historique, uno degli appuntamenti più importanti tra quelli dedicati alle competizioni con le vetture storiche. Giunto alla 22a edizione, il Rallye Monte-Carlo Historique (dal 30 gennaio al 6 febbraio 2019) vede la partecipazione di centinaia di automobili che hanno partecipato almeno una volta (come modello) al Rallye Monte-Carlo tra il 1955 e il 1980.
MAFRA sarà il principale sponsor alla partenza da Corso Venezia, di fronte alla sede dell’AC Milano, sotto l’arco dell’azienda di cosmesi auto. Per tutti gli equipaggi che partiranno da Milano, MAFRA ha previsto uno speciale kit appositamente studiato per affrontare le impegnative prove speciali del Rallye monegasco nelle migliori condizioni di visibilità e in completa sicurezza. Il kit MAFRA contiene: antiappannante Anti-Fog; deghiacciante Not-Ice Power in grado di sciogliere rapidamente il ghiaccio che si forma su parabrezza e cristalli; liquido lavavetri Cristalbel 70, che resiste a temperature fino a -70°C; un panno in microfibra.
Al via della tappa di Milano saranno presenti anche i detailer professionisti della squadra #Labocosmetica, che venerdì 1° febbraio si prenderanno cura delle auto esposte nel chiostro di Palazzo del Senato. Le auto saranno sottoposte a un trattamento con #Perfécta, un “quick detailer” molto efficace grazie al quale è possibile eliminare in modo semplice e veloce sporco, macchie di acqua e residui di insetti, donando brillantezza e un piacevole effetto seta su carrozzeria, vetri e plastiche. Per i vetri, i detailer utilizzeranno #Aquavèlox, un prodotto “anti-rain” in grado di creare un rivestimento sigillante idrofobico sul parabrezza e su tutte le superfici in cristallo, mantenendole a lungo lisce e protette da acqua e sporco, contribuendo attivamente a garantire la migliore visibilità durante la competizione.
MAFRA stessa sarà tra i concorrenti del Rallye Monte-Carlo Historique, con una Fiat 124 Sport Abarth Rally del 1973 della Scuderia Milano Autoclassiche, alla guida della quale ci sarà Marco Mattioli, General Manager di MAFRA, coadiuvato dal suo storico navigatore Mario Pensotti.
www.mafra.it
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Guida all'acquisto