a cura della Redazione
- 14 September 2020

Miki Biasion su Lancia Strato’s a Rallylegend!

Il campione bassanese guiderà per la prima volta la “bete a gagnèr”; confermati anche Cunico e Delecour nel grande evento a San Marino, anticipato di una settimana per lo spostamento del Rally d’Italia del mondiale. Presenti anche le Ford Fiesta WRC “Plus” ufficiali e Ken Block

1/3

Rallylegend 2020 anticipa di una settimana la sua data di effettuazione, spostandosi nei giorni da giovedì 1 a domenica 4 ottobre.

Continui annullamenti, spostamenti di date, a livello internazionale, stanno creando, da varie settimane, grande agitazione nei calendari di vari campionati rally. World Rally Championship compreso. L’ultimo di questi, annunciato oggi a Cagliari, vede il rally Italia Sardegna spostarsi sulla data - 8/11 ottobre - che, da sempre, è occupata da Rallylegend.

Dopo una rapida, ma approfondita, valutazione, consultati partner, sponsor e le “guest star” che hanno confermato la volontà di essere, in tutti i casi, presenti, gli organizzatori di Rallylegend hanno deciso di anticipare la data dell’evento di una settimana, spostandosi nel fine settimana “lungo” dall’1 al 4 ottobre prossimi.

M-Sport e Michelin hanno già confermato la loro presenza, con le Ford Fiesta WRC “Plus” e i piloti ufficiali, anche nella nuova data, così come il funambolico Ken Block, che sarà a Rallylegend nel nuovo fine settimana dall’1 al 4 ottobre.

Una situazione che, a poche settimane dall’evento, ci costringe a rivedere un asset di Rallylegend già in via di definizione. - spiegano gli Organizzatori - Non potevamo fare altrimenti ma, come sempre, faremo di tutto per rendere ancor più ricca e attraente questa edizione. E abbiamo già in testa qualche nuova idea…”.

Torna a Rallylegend Francois Delecour, il campione francese già pilota ufficiale Ford e Peugeot, vicecampione del mondo rally nel 1993 con la Escort Cosworth, e otto volte nella top ten finale del Campionato del Mondo Rally tra il 1991 e il 2001. Delecour porterà in gara nella categoria WRC-RGT la nuova e fascinosa Alpine A110 RGT, la versione moderna della mitica vettura da rally prodotta dal 1962 al 1977, che richiama in molti particolari.

Anche per Franco Cunico, che avrà Gigi Pirollo alle note, si tratta di un ritorno a Rallylegend, questa volta con la Ford Sierra Cosworth 4X4. E con una Ford, la Escort Cosworth, Cunico ha lasciato il segno nel 1993, quando vinse il rallye di Sanremo mondiale, impreziosendo una bacheca ricchissima dove brillano tre titoli italiani assoluti, tre in gruppo N ed uno in Gruppo B nel CIR, due nel Trofeo Terra, insieme ad altri titoli e a quel Trofeo A112 del 1979 che diede il via alla sua straordinaria carriera.

Immancabile invece Miki Biasion, che è un “aficionado” di Rallylegend fin dalle prime edizioni. Il due volte campione del mondo rally, pluricampione europeo e italiano rally, riesce ogni anno a stupire. Anche nella edizione 2020 avremo un Biasion “inedito”, che si esibirà tra le Legend Stars con una splendida Lancia Stratos, macchina con cui non ha mai gareggiato, vestita nei colori Eberhard&Co.

www.rallylegend.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Guida all'acquisto