a cura della Redazione - 27 giugno 2019

MPH, il marchio “popolare” di Bonhams

Presentata la nuova “linea” che si occuperà della vendita di auto da collezione storiche, di valore contenuto, e moderne. Avrà sede presso il prestigioso Bicester Heritage e un portale per inserire le auto in catalogo. Primo incanto il 26 settembre

Bonhams, la nota Casa d’aste internazionale, ha lanciato il nuovo marchio BonhamsMPH. Si tratta di una nuova “linea” di cataloghi, che opererà come entità distinta all’interno del marchio Bonhams, guidata da Rob Hubbard e con sede non a Bond Street, Londra, bensì a Bicester. Qui sarà l’unico centro del Regno Unito (e probabilmente d’Europa) dove si venderanno direttamente automobili popolari e youngtimer, cioè quelle che non possono essere valorizzate nelle aste principali.

La prima vendita si terrà il prossimo giovedì 26 settembre: Bonhams MPH metterà a disposizione l’ultimo venerdì del mese, a partire dal 26 luglio, come giorno di valutazione e fotografia in loco, quando i potenziali venditori potranno mostrare e trattare le proprie auto con la squadra di MPH.

Descrizione accurata

Tramite il nuovo portale MPH, per la prima volta Bonhams offrirà un servizio di spedizione online, che offrirà sia ai venditori sia agli acquirenti un modo efficace per vendere e acquistare l’automobile.

I venditori saranno guidati da un processo passo-passo facile da usare, incluso un rapporto in 100 punti che descrive dettagliatamente tutti gli aspetti del veicolo, per fornire agli acquirenti delle auto le informazioni più approfondite possibili. I venditori saranno poi contattati da uno dei membri del team MPH di Bonhams per discutere del veicolo e finalizzare il processo di consegna per l’asta successiva.

I venditori possono scegliere uno dei tre pacchetti seguenti di quote di iscrizione per soddisfare la loro esigenza: Bronze - Il pacchetto più semplice, con un costo di 125 sterline (circa 140 euro) + tasse, offre una visualizzazione completa sul catalogo online e mezza pagina nell’edizione stampata; Silver - Come bronzo, ma con una pagina intera nell’edizione stampata a 175 sterline (circa 195 euro) + tasse; Gold - Il pacchetto “cover all” include la fotografia di qualità professionale del veicolo da parte di un rappresentante MPH, oltre a una voce minima di una pagina nel catalogo stampato e l’inclusione online completa. Inoltre, il veicolo sarà quotato presso la sede di vendita, a 300 sterline (circa 335 euro) + tasse.

Commissioni d’asta

MPH offre a venditori e acquirenti una modesta struttura tariffaria, con i venditori che pagano il 5% + tasse del valore raggiunto e gli acquirenti il 12,5% + tasse. Gli acquirenti possono presentare la tradizionale offerta di persona all’asta, telefonicamente, presentando un’offerta per assente oppure online tramite la piattaforma dedicata BonhamsMPH - senza costi aggiuntivi.

James Knight, direttore esecutivo di Bonhams, ha dichiarato: “Bonhams è considerata una sorta di «blue chip» delle aste automobilistiche e finora il nostro calendario di vendite ha servito la fascia più alta del mercato. Tuttavia il mercato si sta evolvendo e ora copre uno spettro molto più ampio che, fino ad ora, non siamo stati in grado di coprire. BonhamsMPH ci consentirà di offrire gli stessi valori di Bonhams a un pubblico più ampio, attraverso un servizio più snello. Abbiamo identificato il Bicester Heritage come il punto di riferimento per la nostra nuova operazione e sono lieto che Dan Geoghegan e il suo team di gestione abbiano espresso lo stesso interesse per Bonhams. Non vediamo l’ora di sviluppare BonhamsMPH: il potenziale è enorme.”

1/2

Ex-aeroporto

Bicester Heritage è il tipico centro motoristico inglese da sogno (un centinaio di km a nord di Londra), basato su un circuito ricavato da un ex-aeroporto della RAF, uno di quelli da cui partivano gli Spitfire che difesero l’isola nella Battaglia d’Inghilterra durante la seconda guerra mondiale. Oggi è un vivissimo luogo di culto per appassionati dei motori, dove si svolgono una quantità di attività: dai raduni alle gare al rimessaggio, sarebbe troppo lungo elencarle qui, vi consigliamo di visitare il sito (www.bicesterheritage.co.uk). Il Bicester heritage è stato usato come set per buona parte delle riprese del film “The imitation game”.

Daniel Geoghegan, proprietario di Bicester Heritage, ha commentato: “Siamo molto lieti di accogliere la nuova avventura di BonhamsMPH, che rafforza il business del nostro centro nelle auto storiche, per il quale disponiamo di oltre 40 specialisti presenti ai nostri eventi.”

1/9

Land Rover Pink Panther

Sono già iniziate le consegne per l’asta inaugurale, che comprende una intera collezione di Land Rover militari (tra cui ben due delle venti “Pink Panther” superstiti) e un trio di “hot-hatch” Renault.

Il nuovo sito web Bonhams MPH è stato lanciato lunedì 10 giugno 2019: mph.bonhams.com.

1/3
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Guida all'acquisto