a cura della Redazione - 26 ottobre 2019

SEAT ad Auto e Moto d’Epoca: i 35 anni della Ibiza e la prima Cupra sullo sfondo della el-Born

La Casa spagnola debutta al Salone: allo stand Ibiza 1.5 GLX, Ibiza SXI e Ibiza CUPRA: le origini di una storia di successo che oggi fa da richiamo alla prima SEAT tutta elettrica

1/6

Nell’anno del 35° compleanno di SEAT Ibiza, il marchio di Barcellona fa il suo debutto al Salone Auto e Moto d’Epoca di Padova, portando come protagonista proprio il suo modello più iconico. Presentata al Salone dell’Auto di Parigi nel 1984, la prima generazione di Ibiza rappresenta una pietra miliare per la casa, trattandosi del primo prodotto interamente sviluppato da SEAT come società indipendente. Quel momento ha dato il via a una popolarità che, giunti alla quinta generazione, continua ancora oggi: Ibiza è infatti la vettura del marchio da più tempo sul mercato nonché, con oltre 5,4 milioni di unità, il modello SEAT più venduto di sempre.

Insieme a Leon, Arona e Ateca, Ibiza è ancora oggi uno dei pilastri su cui si fonda la casa di Barcellona, alla base dell’importante crescita di questi ultimi anni e del progresso che le consente, oggi, uno sguardo al futuro fatto di innovazione e risposte concrete alle sfide della mobilità.

A Padova, la prima parte di questo racconto, legato fin dagli esordi a design e tecnologia, è affidata a tre versioni di Ibiza che, con lo spirito giovane e sportivo e le prestazioni brillanti e accessibili che da sempre contraddistinguono il modello, hanno accompagnato diverse generazioni di spagnoli e non solo: Ibiza 1.5 GLX del 1984, modello rivoluzionario in grado di racchiudere lo spazio e il comfort di segmenti superiori in una carrozzeria di soli 3,5 metri, sviluppato con la prestigiosa collaborazione di marchi come Italdesign, Karmann per l’industrializzazione e sviluppo della carrozzeria e Porsche per la tecnologia applicata ai propulsori; Ibiza SXI, presentata nel 1988 come declinazione sportiva della prima generazione della compatta spagnola, con un propulsore 1.5 System Porsche che vantava, per la prima volta, iniezione elettronica e 100 CV, e Ibiza CUPRA del 1996, primo modello CUPRA della storia, nato per celebrare la prima delle tre vittorie consecutive del marchio al 2-Litre World Rally Championship con Ibiza Kit Car, a cui Ibiza CUPRA rende omaggio.

Proprio partendo da Ibiza, il prestigioso palcoscenico di Auto e Moto d’Epoca è inoltre occasione, per SEAT, per raccontare l’evoluzione del marchio in termini di design, tecnologia e nuove alimentazioni, alla base della mobilità del presente e del futuro. Così, il marchio di Barcellona continua questo racconto passando per Ibiza FR, interpretazione odierna degli stilemi da sempre alla base della best seller, e arrivando alla concept SEAT el-Born, prima vettura 100% elettrica del marchio, basata sulla pionieristica piattaforma MEB del gruppo Volkswagen e ispirata, in primis nel nome, a una delle zone più iconiche e creative di Barcellona. Un’ispirazione per designer e ingegneri e perfetto connubio di sportività e tecnologia elettrica all’avanguardia.

In occasione dell’appuntamento padovano di Auto e Moto d’Epoca 2019, i marchi SEAT e CUPRA conteranno inoltre sulla presenza di alcuni illustri ospiti, tra cui il noto conduttore televisivo e radiofonico Daniele Bossari, la showgirl Eleonora Pedron e l’Instagrammer Roberta Mazzone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Guida all'acquisto