a cura della Redazione - 20 May 2016

Torna il “4 Regioni”, Rally storico sotto tutti i punti di vista

Si disputerà venerdì 10 e sabato 11 giugno una delle gare più importanti del rallismo anni ’70. Protagoniste le favolose strade tra Lombardia, Piemonte, Liguria ed Emilia. Prove spettacolo il venerdi sera alla stupenda Rocca medievale di Montalfeo

Torna il “4 Regioni”, Rally storico sotto tutti i punti di vista

Ritorna venerdì 10 e sabato 11 giugno il Rally 4 Regioni, la storica manifestazione motoristica nata 45 anni fa, che è stata una delle gare più importanti del panorama rallistico nazionale, più volte prova di campionato italiano Rally; addirittura, nel 1976 fu inserito a calendario iridato come gara di riserva, nel periodo in cui fu valido per il Campionato Europeo. Organizzato da ACI Pavia, in collaborazione con ACI Sport, FIA e con il patrocinio di numerosissimi comuni ed enti pubblici, il Rally da quest’anno prende casa nella località turistica di Salice Terme (PV), per proporre una due giorni ricchissima di emozioni.

Sulle spettacolari curve dell’Oltrepò Pavese, tra castelli medievali e boschi incontaminati, con 11 prove speciali ed oltre 100 equipaggi partecipanti: è così che si presenta il Rally 4 Regioni, sulle impegnative strade dell’Appennino al crocevia tra Lombardia, Emilia, Liguria e Piemonte. La sfida, nata 45 anni fa, conferma i circuiti di Cecima, Castellaro di Varzi e Oramala, percorsi tortuosi che mettono alla prova piloti e navigatori più esperti. Strade rodate e già conosciute dagli equipaggi, che nelle tre prove speciali di sabato (ripetute ciascuna tre volte) permetteranno ai piloti di cercare davvero il limite, creando un evento spettacolare e coinvolgente.

Grande novità, ad anticipare la gara, le due prove in notturna “Rocca di Montalfeo - Pozzol Groppo” di venerdì 10, che partiranno da Salice Terme alle 21.00 e alle 23.00 per poi salire verso Montalfeo (da cui è possibile godere di un punto di vista unico sulla corsa), Alta Collina e Cabanon.

Dalla località di Salice Terme, hospitality village ufficiale, sarà possibile seguire le diverse fasi della gara, che anche quest’anno si propone in tre categorie (Rally storico, Regolarità Sport e All-Stars), conoscere gli equipaggi, curiosare tra le automobili durante i riordini.

Altre informazioni, iscrizioni (aperte sino a lunedì 6 giugno) e tutti gli approfondimenti sul sito web ufficiale www.rally4regioni.it / www.roccadimontalfeo.it.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Guida all'acquisto