Trophee en Corse, una vacanza sull’isola immaginando di essere al Rally di Corsica

L’isola francese ha un posto di diritto nella leggenda grazie al rally che vi si disputa e che ha scritto pagine gloriose dell’automobilismo. Nel prossimo autunno si potrà percorrerla per tre giorni interi, con la propria auto storica, partendo da Tolone insieme agli organizzatori di Rallystory

1/12

Dal pomeriggio di giovedì 17 ottobre 2019 fino alla mattina di lunedì 21 ottobre, Rallystory organizza un viaggio di tre giorni interi in Corsica a scoprire le strade della “Isola della bellezza”, seguendo le tracce del leggendario Tour de Corse in un periodo dell’anno in cui i turisti se ne sono andati e il tempo è ancora mite, semplicemente godendo i piaceri della strada liberi da qualsiasi preoccupazione pratica.

Percorsi favolosi e tappe di prestigio

Abbiamo selezionato i migliori percorsi possibili in base alla qualità delle superfici stradali e al piacere di guida che offrono, senza dimenticare i posti migliori in cui scoprire la cucina còrsa. Per offrire ai partecipanti i più alti standard di comfort, trascorreremo entrambe le notti in Corsica nello stesso hotel a 4 stelle, situato sulla spiaggia a sud del golfo di Ajaccio.

Siamo sempre desiderosi di trovare nuove rotte e per la prima volta il TROPHEE EN CORSE partirà da Porto Vecchio nel sud-est dell’isola. I partecipanti partiranno per l’Ospédale con i suoi laghi e le sue foreste e per il pranzo in un’elegante e autentica locanda di fattoria, dove i prodotti naturali corsi avranno il posto giusto. Nel pomeriggio, le strade di montagna con i loro 10.000 angoli le porteranno sulla costa occidentale, a sud di Ajaccio.

Il giorno successivo, si dirigeranno verso l’area del Niolo, guidando sul passo Vizzavona e attraverso la spettacolare Scala di Santa Regina, quindi sul Col de Vergio, che sale a 1478 metri sul mare ed è il più alto della Corsica! Il pranzo verrà servito sulla spiaggia incontaminata di Arone. E poi di nuovo a sud del golfo di Ajaccio lungo la costa e oltre le leggendarie Calanques di Piana.

Infine, l’ultimo giorno, l’area dell’Alta Rocca sarà onorata mentre ci dirigiamo verso l’estremo sud, con pranzo sotto il leone di Rocapina presso il molto selezionato Domaine de Murtoli e un viaggio di ritorno lungo la costa fino ad Ajaccio.

Gentleman drivers

Aperto a tutte le auto sportive del dopoguerra, con priorità data a quelle della metà degli anni ‘80, il TROPHÉE EN CORSE accetta anche le moderne auto GT.

Sulle strade di una delle isole più belle del Mediterraneo, RALLYSTORY invita i partecipanti a godersi tre giorni di puro piacere automobilistico, senza requisiti per le patenti di guida o la certificazione dei veicoli.

www.rallystory.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Guida all'acquisto