Una 250 GT Boano conservata protagonista del nuovo corto di Kidston

Verniciatura affascinante, un V12 Colombo e un passato sportivo la rendono davvero appetibile

1/7

L’ultimo cortometraggio girato da Kidston riguarda una perla rara, quasi una capsula del tempo: una Ferrari 250 GT Boano rimasta nell’ombra praticamente per cinquant’anni. Con soli due proprietari in questo lasso di tempo la Boano non è apparsa spesso sulle scene, o perlomeno non facendo chiasso: la strumentazione infatti indica poco più di 63.000 chilometri, una cifra piuttosto elevata di questi tempi, che fa intendere come i proprietari se la siano goduta con viaggi fuoriporta occasionali.

E’ proprio un bel weekend tra passi dimontagna e panorami incantevoli che viene celebrato nel corto di Kidston, ricordando un tempo in cui il traffico era più scarso, le sportive venivano comprate da veri gentleman driver e la guida analogica era in grande considerazione. Un conservato del genere – con anche un breve passato sportivo – verniciato in un particolare Verde Riviera 1160, con interni elegantissimi e uno squisito V12 Colombo a far sfilare il tutto è la compagna ideale per un’avventura simile; godetevi il video!

© RIPRODUZIONE RISERVATA