x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Agosto 2017: la Scuderia del Portello a Milano, Nürburgring e Assen

1 agosto 2017
a cura della Redazione
  • Salva
  • Condividi
  • 1/4
    Mese intenso per il club sportivo del Biscione, che parteciperà al Rally Show meneghino,
    all’Oldtimer GP dell’Eifel e allo Spettacolo Sportivo olandese. E a settembre…

    Il mese di agosto della Scuderia del Portello inizierà con la partecipazione al “Milano Rally Show” (4/6 agosto), il primo rally realizzato a Milano che coinvolgerà due aree uniche, il Parco Experience di Arexpo e il Castello Sforzesco, oltre a La Pista di Lainate dove si terranno alcune prove speciali. L’evento vedrà la partecipazione di piloti di auto storiche e moderne, per un totale di 60 equipaggi. A rappresentare la Scuderia, Alessandro Morteo con Lorenzo Moramarco, a bordo di una Alfa Romeo GTAm. Una delle Giulia del Club che hanno partecipato alla “Pechino-Parigi” 2016 farà da apripista nelle prove speciali dell’evento, guidata dal Vice Presidente di Regione Lombardia Fabrizio Sala.
    Immancabile l’appuntamento con l’AvD Oldtimer Grand Prix, al Nürburgring (11/13 agosto), dove vari equipaggi della Scuderia prenderanno parte alla gara “AvD Touring Car and GT Trophy”: il Presidente Marco Cajani alla guida di una 1900 Ti Super; il Delegato Renato Ambrosi con Massimo Guerra a bordo di una Giulia Sprint GTA; Lorenzo Moramarco e Alessandro Morteo con una Alfa Romeo GTAm; Fabrizio Zamuner e Roberto Restelli con Alfa Romeo 1750 GTAm. I soci tedeschi dell’OKP, nuovo sponsor tecnico della Scuderia, parteciperanno a loro volta alla gara con una GTA 1300 Junior (Christian Ondrak), una 1750 GTAm (Mathias Körber) e una Giulietta SZ2 1.6 (Mathias Körber e Christian Ondrak).
    Dopo il Nürburgring sarà la volta di Assen, per l’annuale Spettacolo Sportivo Alfa Romeo (19/20 agosto) organizzato dal club olandese S.C.A.R.B., Stichting Club van Alfa Romeo Bezitters. Tema di quest’anno: i 25 anni dell’Alfa Romeo 155. Migliaia di Alfisti provenienti da tutta Europa parteciperanno all’evento, dove la Scuderia del Portello sarà presente con due 155 GRUPPO N, una delle quali campione italiano femminile nel 1998 del CIVT, e con la 33 “Fléron” che nel 2017 sta celebrando il suo cinquantenario.
    Fervono intanto i preparativi per il grande evento che si terrà a Vallelunga dall’8 al 10 settembre, organizzato dalla Scuderia del Portello in collaborazione con Alfa Romeo e il Gruppo Peroni Race. La manifestazione costituisce una anticipazione del “Trofeo Tutto Alfa” che la Scuderia sta preparando per il 2018 e che prevede 5 tappe tra Italia ed Europa. Protagoniste le monoposto storiche motorizzate Alfa Romeo: Formula Alfa Boxer, Formula Euro Boxer, Formula 3 fino al 1994. Il divertimento di quel fine settimana si estenderà anche fuori dalla pista, grazie al Grande Raduno Alfa Romeo dedicato ai possessori di Alfa Romeo storiche che si terrà presso il Centro Congressi. Per la prima volta nella storia, il raduno accoglierà anche possessori di 4C, 8C Competizione e Giulia “Quadrifoglio” insieme. Le iscrizioni alla manifestazione e al raduno sono aperte fino al 2 settembre (info@scuderiadelportello.org).
    Nello stesso weekend, all’interno della “300 km” per vetture Turismo e GT organizzata dal Gruppo Peroni Race, verrà stilata una classifica riservata alle vetture del Biscione; la Scuderia del Portello consegnerà il Trofeo “Alfa Classic” al primo classificato.
    www.scuderiadelportello.org

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta