x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

“Rally Era”: Biasion e Fiorio incontrano il pubblico

19 October 2015
a cura della Redazione
“Rally Era”: Biasion e Fiorio incontrano il pubblico
Il prossimo fine settimana ad Asti, esposizione di auto che hanno fatto la storia dei Rally. Presenti anche gli ingegneri Limone e Lombardi e Dario Cerrato. La domenica esibizione sulle strade del Monferrato

“Rally Era”: Biasion e Fiorio incontrano il pubblico

In un territorio antico, ricco di tradizione e cultura, si rivive l’energia dei rally con le auto degli anni ‘70 e ‘80, con i suoi protagonisti e con le emozioni dei motori in movimento. Sabato 24 e domenica 25 ottobre, Asti ospiterà la prima edizione di “Rally Era”. Un evento che vuole distinguersi nel panorama delle rievocazioni, offrendo tre differenti spunti di interesse. Nel cuore della città, in piazza San Secondo, verranno esposte una ventina di auto da rally che hanno fatto la storia della specialità: dalla Alpine Renault A110 alla Lancia Delta Integrale in configurazione Safari Rally 1992.

La giornata di sabato si concluderà al Teatro Alfieri (a partire dalle 21.00 con ingresso libero registrandosi sul sito www.rallyera.it) con una serata ricca di ospiti. Sul palco dello storico teatro, infatti, interverranno Cesare Fiorio, Claudio Lombardi, Sergio Limone, Miki Biasion e Dario Cerrato. Un talk-show imperdibile, presentato da Claudia Peroni e Luca Gastaldi, durante il quale si parlerà della grande tradizione rallystica italiana. Non mancheranno i colpi di scena, con l’arrivo sul palcoscenico di un’altra vera primadonna dei rally… molto rumorosa.

La domenica, infine, oltre alla stessa esposizione del sabato, Rally Era si farà dinamico grazie al meeting di un centinaio di vetture che, partendo da piazza Alfieri di Asti, affronteranno un giro sulle più belle prove speciali del Monferrato per tornare nella cittadina piemontese nel pomeriggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta