Ebbene sì, è esistita una Lancia Trevi Bimotore!

Ebbene sì, è esistita una Lancia Trevi Bimotore!

Pensata addirittura come erede della 037 la strana bimotore montava due motori volumetrici, trazione integrale e soluzioni che servirono per la mostruosa S4

Classic Car Auctions propone un eccentrico e bellissimo trittico di Lancia

Classic Car Auctions propone un eccentrico e bellissimo trittico di Lancia

Poco conosciute e in condizioni eccelse la CCA ha in catalogo una Gamma con 130 chilometri, una Trevi e una Beta HPE Volumex

Il posto di Alberto Ascari

Il posto di Alberto Ascari

Nel 1955 “Ciccio” aveva vinto il GP del Valentino su Lancia D50. La sua piazzola di partenza è un piccolo grande monumento del Parco della città, ora restaurato e portato alla giusta dignità

Ferrari 288 GTO: la supercar di Maranello protagonista di copertina del nuovo numero

Ferrari 288 GTO: la supercar di Maranello protagonista di copertina del nuovo numero

Raccontiamo la storia della super-GT da cui derivò la F40, con i ricordi dell’ingegnere Nicola Materazzi che la progettò e costruì dopo un colloquio personale con Enzo Ferrari

“Heritage Point” nei Motor Village di Roma e Palermo

“Heritage Point” nei Motor Village di Roma e Palermo

I due nuovi corner si aggiungono alla Heritage Gallery del Mirafiori Motor Village e agli spazi dedicati presso il Motor Village di Arese. L'iniziativa sarà estesa anche ad altri Motor Village europei

Nuovo Automobilismo d’epoca: in copertina tre amici in viaggio all’autodromo di Casale con tre GT

Nuovo Automobilismo d’epoca: in copertina tre amici in viaggio all’autodromo di Casale con tre GT

Andiamo alla (ri)scoperta del circuito piemontese, che visse soltanto poche stagioni prima di essere chiuso per il rumore, abbandonato e ormai quasi dimenticato. Protagoniste Alfa Romeo GTV6, Ferrari 328 GTB e Porsche 911 SC

FCA Heritage festeggia i suoi primi 5 anni

FCA Heritage festeggia i suoi primi 5 anni

Dal 2015 FCA Heritage tutela e valorizza il patrimonio storico dei marchi Alfa Romeo, Fiat, Lancia e Abarth attraverso servizi dedicati e attività divulgative e culturali. Un traguardo importante ma soprattutto un nuovo punto di partenza per guardare al futuro con crescente slancio.

Anima antica e look moderno: rinnovate le Officine Classiche di FCA Heritage

Anima antica e look moderno: rinnovate le Officine Classiche di FCA Heritage

L’atelier di certificazione e restauro si amplia e si rinnova, rendendo omaggio alla leggendaria storia dello stabilimento che lo ospita dal 2015. Gli spazi sono impreziositi da immagini storiche della produzione

Riaprono le Officine Classiche di FCA Heritage

Riaprono le Officine Classiche di FCA Heritage

Di nuovo aperte. in completa sicurezza, le attività nel comprensorio torinese di Mirafiori: dalla certificazione delle auto storiche ai servizi di assistenza tecnica e manutenzione, fino al restauro integrale

Lancia Aurelia, al MAUTO il mito senza tempo

Lancia Aurelia, al MAUTO il mito senza tempo

Al museo torinese una rassegna, fino a maggio prossimo, con 18 esemplari di eccezionale fattura e importanza per gli appassionati di storia dell’auto e in generale per riscoprire l’importanza della Casa di Borgo San Paolo

Sparco e Martini Racing tornano insieme come ai tempi di Miki Biasion

Sparco e Martini Racing tornano insieme come ai tempi di Miki Biasion

Una partnership fra design e tecnologia per prodotti dal gusto heritage. Caschi, tute e sedili in una linea presentata all’ultimo Automotoretrò

Borgo San Paolo: la mappa alla scoperta del quartiere dell’automobile

Borgo San Paolo: la mappa alla scoperta del quartiere dell’automobile

ASI presenta ad Automotoretro il progetto del Politecnico di Torino che valorizza in chiave storica e turistica il connubio tra la città e l’automobile. Un “circuito” alla scoperta degli antichi insediamenti industriali

FCA Heritage di corsa verso Automotoretrò

FCA Heritage di corsa verso Automotoretrò

Nello stand rinnovato, i 110 anni di Alfa Romeo con alcune auto di grande prestgio, i 40 anni della Fiat Panda e una Lancia Delta Integrale insieme ai primi pezzi di ricambio del programma Heritage dedicati proprio alla regina dei Rallye. A Torino dal 30 gennaio al 2 febbraio

Dedicata ai 110 anni di Bugatti la nuova copertina di Automobilismo d’epoca

Dedicata ai 110 anni di Bugatti la nuova copertina di Automobilismo d’epoca

Protagonista del numero di luglio-agosto la più famosa di tutte, la Tipo 35; all’interno anche storia della Casa e il resoconto del raduno internazionale. Parliamo anche di Ferrari, della prima Porsche della storia, della Lancia Flaminia Loraymo e dei 50 anni di Williams in F1. E poi, una Mercedes protagonista di una spy-story ai tempi del Muro…

Al MAUTO le concept car Alfa Romeo Proteo, Fiat Scia e Lancia Dialogos

Al MAUTO le concept car Alfa Romeo Proteo, Fiat Scia e Lancia Dialogos

Al Museo Nazionale dell’Automobile di Torino la mostra “Auto&Design - Il Progetto Raccontato”. Esposte leconcept carAlfa Romeo Protèo (1991), Fiat Scia (1993) e Lancia Dialogos (1998)

Le Lancia Appia Coupé Zagato in copertina su Automobilismo d’epoca di maggio

Le Lancia Appia Coupé Zagato in copertina su Automobilismo d’epoca di maggio

La carrozzeria milanese compie 100 anni. Inoltre confronto Alfetta GT/Lancia Beta Coupé, Fiat 128 3P, i 100 anni di Citroën, la Ferrari per la Pechino-Parigi e la Mille Miglia del 1929

Gruppo B: le auto da rally più feroci nel numero di aprile

Gruppo B: le auto da rally più feroci nel numero di aprile

Audi, Lancia, Peugeot, MG, Ford, Opel, Porsche e Renault: le auto principali che diedero vita al mondiale più controverso e pericoloso della storia. In questo numero parliamo anche di Mercedes, Ferrari e… un Fiorino da 90 Cv!

Auto che passione! Al Mauto l'interazione fra grafica e design

Auto che passione! Al Mauto l'interazione fra grafica e design

Il percorso espositivo è organizzato in sezioni tematiche ispirate a Eleganza, Velocità, Esposizioni. Il ruolo rivoluzionario dell’automobile indagato a fini di comunicazione

Velluto rosso, cuore e spigoli: Beta Montecarlo, la brillante Lancia “made in Pininfarina”

Velluto rosso, cuore e spigoli: Beta Montecarlo, la brillante Lancia “made in Pininfarina”

Sportiva nell’aspetto ma di carattere affabile, fu realizzata completamente dal carrozziere torinese, dall’idea al progetto fino alla produzione con metodologie innovative nei materiali e nella lavorazione

Beta Montecarlo, la Lancia tutta di Pininfarina

Beta Montecarlo, la Lancia tutta di Pininfarina

Progettata e costruita dal carrozziere torinese, oggi è molto apprezzata all’estero: è la protagonista della copertina del nuovo numero in edicola a partire da oggi, mercoledì 6 febbraio

A Gianni Tonti le chiavi di Volpago del Montello

A Gianni Tonti le chiavi di Volpago del Montello

La città di Ugo Gobbato e del figlio Pier Ugo. Tonti lavorò sul motore della Lancia Strato’s, progettò la Beta Montecarlo iridata e progettò tre propulsori per l’Alfa Romeo in F1

Il 70° di Abarth protagonista di Automotoretrò 2019

Il 70° di Abarth protagonista di Automotoretrò 2019

Allo stand FCA Heritage della rassegna torinese alcune auto che raccontano la collaborazione tra lo Scorpione e gli altri marchi italiani del Gruppo: Alfa Romeo 750 Competizione, Lancia Rally 037, Pininfarina Spidereuropa, Fiat Nuova 500 elaborata Abarth “Record”

Il club Officina Ferrarese porta due equipaggi al “Monte” storico

Il club Officina Ferrarese porta due equipaggi al “Monte” storico

Una Fiat Ritmo e una 131 Racing, con la collaborazione tecnica di Promotor Classic. Un tributo alla storia del Lingotto nella gara monegasca, ricca di prestazioni entusiasmanti, come quella di Bettega al Turini ‘80

Lancia Stratos, il cuneo magico dei rally

Lancia Stratos, il cuneo magico dei rally

Nata un po’ “storta”, causa silent-block, divenne la principessa di favole rallistiche. L’eco delle sue vittorie sportive -e del V6- si diffonde ancora oggi per i boschi d’autunno - Foto Michele Rosetta

L’altra Alpine-Renault protagonista: l’A310 in copertina di Automobilismo d’epoca di novembre

L’altra Alpine-Renault protagonista: l’A310 in copertina di Automobilismo d’epoca di novembre

Meno nota della A110, è altrettanto bella e coinvolgente. Tra gli altri argomenti di questo numero, una Ferrari 375 MM “californiana”, un’Alfa Romeo 1750 soprannominata “Perla nera”, la Lancia K, una Mercedes da 3500 Cv e i resoconti di Padova, Targa Florio e Rennsport Reunion