Ferrari 288 GTO: la supercar di Maranello protagonista di copertina del nuovo numero

Ferrari 288 GTO: la supercar di Maranello protagonista di copertina del nuovo numero

Raccontiamo la storia della super-GT da cui derivò la F40, con i ricordi dell’ingegnere Nicola Materazzi che la progettò e costruì dopo un colloquio personale con Enzo Ferrari

L’Alfa Romeo “Duetto” in copertina del nuovo numero

L’Alfa Romeo “Duetto” in copertina del nuovo numero

La Spider del Biscione simboleggia il desiderio di poter tornare a una vita normale il più presto possibile. In edicola a partire da giovedì 18 marzo

Tre Gran Turismo a Casale

Tre Gran Turismo a Casale

Cronaca di un giorno speciale, cominciato come un giro di amici con le proprie auto e terminato con l’apparizione, dalle nebbie del passato, di un autodromo: quello di Casale Monferrato

Nuovo Automobilismo d’epoca: in copertina tre amici in viaggio all’autodromo di Casale con tre GT

Nuovo Automobilismo d’epoca: in copertina tre amici in viaggio all’autodromo di Casale con tre GT

Andiamo alla (ri)scoperta del circuito piemontese, che visse soltanto poche stagioni prima di essere chiuso per il rumore, abbandonato e ormai quasi dimenticato. Protagoniste Alfa Romeo GTV6, Ferrari 328 GTB e Porsche 911 SC

La WinteRace 2021 riparte dall’ottava edizione

La WinteRace 2021 riparte dall’ottava edizione

Piëch, l’Audi quattro e il motore a W

Piëch, l’Audi quattro e il motore a W

Se il Gruppo VW è oggi in cima al mondo dell’automobile lo si deve in buona parte al nipote del professor Porsche e alla “sua” Audi nata 40 anni fa. Un ingegnere-manager ambiziosissimo, come il propulsore a tre bancate “progettato”… in treno!

Giulia e 1500 sulla copertina di Automobilismo d’epoca

Giulia e 1500 sulla copertina di Automobilismo d’epoca

Le due berline preferite dalla classe media italiana dei primi anni Sessanta. Si parla anche di Lamborghini, Mazda, Porsche, Audi, Lotus, Carrozzeria Touring. I resoconti delle fiere di Milano e Modena e di Rallylegend

La Ford Cortina Lotus in copertina sul nuovo numero di Automobilismo d’epoca

La Ford Cortina Lotus in copertina sul nuovo numero di Automobilismo d’epoca

Il fascicolo Aprile-Maggio in edicola a partire da oggi giovedì 14 maggio

Si, viaggiare ma con l’infotainment (anche sulla storica) è meglio

Si, viaggiare ma con l’infotainment (anche sulla storica) è meglio

A Zuffenhausen per gli incontentabili hanno realizzato due moderni sistemi di comunicazione e navigazione per tutte le proprie “classiche”. Due modelli, per le 911 ad aria e la famiglia a motore anteriore e per la 996 e la prima Boxster

PORSCHE ITALIA PROTAGONISTA DI AUTO E MOTO D’EPOCA

PORSCHE ITALIA PROTAGONISTA DI AUTO E MOTO D’EPOCA

Grande stand e concorso per il miglior restauro. Esposte, tra le altre, la 917 Gulf e la prima 911 GT3, da vent'anni una “bestia” stradale con l’anima da pura racer

Prima classe in coda: la storia delle Giulietta Sprint di Zagato

Prima classe in coda: la storia delle Giulietta Sprint di Zagato

L’argomento di copertina di Automobilismo d’epoca di ottobre. All’interno anche i 60 anni di Mini, la prova della Porsche 356 pre-A, la breve storia della De Tomaso F1 di Frank Williams. E poi la Bugatti Baby II, resoconti da Goodwood, Monza, Modena e la 1^ edizione dell’International Meeting delle Giulia GT

Karmann Ghia e Porsche 914, sportive popolari con l’anima del Maggiolino

Karmann Ghia e Porsche 914, sportive popolari con l’anima del Maggiolino

Le due tedesche protagoniste della copertina del numero di settembre. All’interno si parla anche di BMW M535i/M5, di Panda e Suzuki 4x4, della Maserati che vinse a Indianapolis, della Ferrari alla Pechino-Parigi e dei 40 anni del Turbo Renault in F1; e molto altro ancora, tra cui il Concorso d'eleganza di Chantilly

Addio a Ferdinand Piëch, “padre” della Porsche 917

Addio a Ferdinand Piëch, “padre” della Porsche 917

Un gigante della storia dell’automobile, di cui ha contribuito a scrivere molti capitoli importanti, si è spento domenica scorsa. Fu lui a spingere per la realizzazione della mitica Sport e ad avviare la catena di vittorie Porsche giunta fino a oggi

“I colori della Velocità”: in mostra i 50 anni della Porsche 917

“I colori della Velocità”: in mostra i 50 anni della Porsche 917

Aperta ancora per tre settimane l’esibizione dedicata alla mitica Sport degli anni Settanta, all’interno del Museo della Casa. Un viaggio nelle corse dell’epoca, ma anche nella produzione e nella tecnica

Dedicata ai 110 anni di Bugatti la nuova copertina di Automobilismo d’epoca

Dedicata ai 110 anni di Bugatti la nuova copertina di Automobilismo d’epoca

Protagonista del numero di luglio-agosto la più famosa di tutte, la Tipo 35; all’interno anche storia della Casa e il resoconto del raduno internazionale. Parliamo anche di Ferrari, della prima Porsche della storia, della Lancia Flaminia Loraymo e dei 50 anni di Williams in F1. E poi, una Mercedes protagonista di una spy-story ai tempi del Muro…

Concorso Villa d’Este-RM Sotheby’s: l’eleganza premia anche le vendite

Concorso Villa d’Este-RM Sotheby’s: l’eleganza premia anche le vendite

Poco meno di 20 milioni di euro di incasso e le Zagato protagoniste nell’asta ufficiale del fine settimana lariano. Ferrari Mondial 500 e Porsche 550 Spyder le due “top”: le Sport anni ’50 restano le auto di maggior valore

Gruppo B: le auto da rally più feroci nel numero di aprile

Gruppo B: le auto da rally più feroci nel numero di aprile

Audi, Lancia, Peugeot, MG, Ford, Opel, Porsche e Renault: le auto principali che diedero vita al mondiale più controverso e pericoloso della storia. In questo numero parliamo anche di Mercedes, Ferrari e… un Fiorino da 90 Cv!

Grande asta di automobilia con 4000 lotti

Grande asta di automobilia con 4000 lotti

Organizzata da Automobilia Auktion. Il 3 e 4 maggio 2019 al Museo Dr. Carl Benz di Ladenburg. Tra gli altri lotti nel vasto catalogo, disegni originali di Porsche per Mercedes e documenti Cisitalia di Piero Dusio

A Marina di Cecina il “19° Maggiolino Show”

A Marina di Cecina il “19° Maggiolino Show”

Ancora una volta sarà la cittadina rivierasca livornese a ospitare il grande meeting degli air-cooled, comprese tutte le varie derivazioni. Una spettacolare kermesse che, come dice il nome, è molto più di un raduno

Gruppo 5, le auto di serie che vincevano a Le Mans

Gruppo 5, le auto di serie che vincevano a Le Mans

A metà anni ’70 cambiano i regolamenti per le gare di durata: le “Silhouettes” con potentissimi motori turbo diventano le auto da battere. E' l'argomento di copertina del nuovo numero. Dove parliamo anche di Ford Capri RS, Renault 4, i saloni Automotoretrò e Retromobile e i consigli per l'acquisto della prima "storica"

Parigi da record per RM Sotheby’s: incassati 32,4 milioni

Parigi da record per RM Sotheby’s: incassati 32,4 milioni

Stella dell’incanto è stata la Ferrari più attesa: la F40 Le Mans da corsa. Grandi protagoniste anche una Bugatti EB 110 e la Porsche RS 550. Tra le automobilia, un casco di Senna (Foto Remi Dargegen)

La WinteRace 2019 omaggia Porsche e passa da Gmünd

La WinteRace 2019 omaggia Porsche e passa da Gmünd

Prima tappa in Austria con passaggio da Gmünd, per la visita al museo nella prima officina della Porsche, e arrivo nella fiabesca Misurina al tramonto. Ospitalità a 5 stelle

Beta Montecarlo, la Lancia tutta di Pininfarina

Beta Montecarlo, la Lancia tutta di Pininfarina

Progettata e costruita dal carrozziere torinese, oggi è molto apprezzata all’estero: è la protagonista della copertina del nuovo numero in edicola a partire da oggi, mercoledì 6 febbraio

Anche una F40 LM all’asta parigina di RM Sotheby’s

Anche una F40 LM all’asta parigina di RM Sotheby’s

La Ferrari preparata da Michelotti per le gare è una delle punte di diamante di un catalogo ricchissimo di supercar. Tra le auto più recenti, addirittura tre Bugatti tra Veyron e Chiron

Amicizia nel nome di Stoccarda: il museo Mercedes festeggia i dieci anni di quello Porsche

Amicizia nel nome di Stoccarda: il museo Mercedes festeggia i dieci anni di quello Porsche

La struttura della Daimler-Benz offre l’ingresso gratuito ai dipendenti della Casa di Zuffenhausen per dieci giorni in occasione della ricorrenza. Una relazione che affonda le sue radici nei primi del secolo scorso