a cura della Redazione - 09 settembre 2019

A giugno 2020 la sesta edizione di “Parco Valentino”, la prima a Milano

Con il trasloco in Lombardia la manifestazione assume il nome di Milano Monza Open-Air Motor Show, con un ruolo di primo piano dell’Autodromo di Monza, fulcro delle attività

1/3

La 6ª edizione di Parco Valentino si svolgerà dal 18 al 21 giugno 2020 e si chiamerà Milano Monza Open-Air Motor Show. Organizzato in collaborazione con ACI, il progetto si candida a diventare punto di riferimento nel calendario internazionale automobilistico; all’evento sono attesi 500.000 visitatori.

Milano Monza Open-Air Motor Show è un nuovo concetto di motor show, che lancia la sfida ai grandi saloni tradizionali e che sorprende con i circuiti dinamici offerti alle Case automobilistiche, passerelle nelle quali presentare anteprime e novità tra pubblico, giornalisti e addetti ai lavori. Le presentazioni delle anteprime saranno inserite in un calendario che offrirà a visitatori e brand passerelle glamour tra le strade di Milano e lungo i viali dell’Autodromo, oltre a quella emozionante sulla pista del circuito di Formula 1. Tra i momenti più attesi le sfilate di monoposto di Formula 1 di tutte le epoche, regine delle passerelle per le strade di Milano e lungo i viali del Parco di Monza, oltre che nella vecchia Pista di Alta Velocità con le sue curve sopraelevate monumento e nel circuito del Gran Premio d’Italia. Ampio spazio sarà dedicato all’approfondimento delle nuove motorizzazioni, con test drive di elettriche e ibride plug-in in circuiti cittadini per le strade di Milano.

Un breve anticipo del programma: alle 20 di mercoledì 17 giugno a Milano la President Parade, i rappresentanti delle Case automobilistiche alla guida dell’auto più rappresentativa del proprio marchio, sfileranno nelle vie del centro città; il giorno dopo all’Autodromo di Monza l’inaugurazione della manifestazione, che fino a domenica 21 potrà essere visitata pagando un biglietto di 20 euro: all’interno test-drive, percorso 4x4, esposizione di auto d’epoca, velivoli e imbarcazioni, e sfilate di supercar.

C’è entusiasmo e grandi aspettative nelle parole di Andrea Levy, Presidente della Manifestazione che ha scelto di cambiare città dopo cinque anni a Torino: “Questa per noi è l’edizione 5+1, un cambiamento importante per un progetto nel quale portiamo l’esperienza maturata con Parco Valentino unita alla passione per tutto quello che è il mondo automobilistico. Puntiamo a offrire alle Case un evento in Italia che sia di esempio in tutta Europa, che possa attirare pubblico e presentazioni di anteprime. Con la collaborazione di ACI riusciremo a farlo nell’Autodromo di Monza, creando calendari di attività in pista e allestendo un villaggio espositivo in cui protagoniste saranno le case automobilistiche. Con il Focus auto elettriche e ibride plug-in candidiamo Milano a “città modello” per quello che concerne le nuove motorizzazioni rivolte alla sostenibilità ambientale”.

www.milanomonza.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Guida all'acquisto