a cura della Redazione - 26 novembre 2019

Aperte le iscrizioni a WinteRace 2020

Saranno ben undici i passi di montagna da valicare, dal 5 al 7 marzo prossimi, nella Super Classica ACISport che scatterà come tradizione da Cortina d’Ampezzo

1/2

L’ottava edizione di WinteRace, Super Classica ACISport la cui partecipazione è riservata a 70 vetture costruite entro il 1976, si preannuncia emozionante e piena di novità. Una delle più particolari è il numero di passi da valicare, ben 11 di cui 8 sopra i 2000 metri. Ma non è tutto. Lungo i 400 chilometri di percorso, tutti in territorio italiano, divisi in due tappe di circa 200 km l’una, quest’anno si svolgeranno prove su strade chiuse come quello dell’incantevole villaggio di Siror, a poco più di 1 km da Fiera di Primiero, dove è prevista una sosta nel centro della città con una calorosa accoglienza di figuranti in costumi locali.

Rossella Labate, organizzatrice dell’evento, racconta: “Quest’anno abbiamo studiato un percorso che non solo esalti le abilità di guida dei nostri equipaggi, ma che regali loro “emozioni”, perché è questa una delle peculiarità della nostra manifestazione. Da qui la scelta di portarli, ad esempio a Siror, una vera perla alpina dov’è nato il mercatino di Natale più antico del Trentino o farli sostare nel centro di Fiera di Primiero. La scelta di far valicare 11 passi di montagna è legata al fascino di questi paesaggi innevati mentre quella di far attraversare località come Corvara, Arabba, Dobbiaco è legata all’importanza della loro storia.”

La WinteRace è l’unica competizione di regolarità classica invernale sinonimo di glamour: è infatti prevista un’ospitalità a cinque stelle nel cuore della “Regina delle Dolomiti” dove le vetture sfileranno anche nel centro della città, il “lussuoso” Corso Italia. Inoltre, gli equipaggi attraverseranno paesaggi dolomitici famosi nel mondo, patrimonio UNESCO.

Tante le novità, quindi, ma anche importanti certezze: la più importante è la V^ edizione della Porsche WinteRace. La gara è dedicata ad un massimo di 30 vetture Porsche che verranno selezionate dall’organizzazione e che per partecipare dovranno essere costruite dal 1977 fino ai giorni nostri. Partiranno, come sempre, in coda alle vetture storiche e avranno una loro classifica e premi dedicati; prestigiosi e importanti i premi e gli omaggi degli sponsor.

L’aspetto sportivo prevede invece 66 prove cronometrate e 6 prove di media per un totale di 72 rilevamenti.

Le iscrizioni si sono aperte il 1° ottobre e si chiuderanno il 4 febbraio 2020.

www.winterace.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Guida all'acquisto